IL GIARDINO INCANTATO

C’era un tempo, chiamato Tempo Originario, durante il quale l’area del Giardino della Villa Reale faceva parte di una vastissima distesa di boschi e radure. 

Un tempo ancestrale, in cui vivevano antiche e magiche creature.
Un tempo lontanissimo, ma solo in apparenza.
Perché al Tempo Originario si è sovrapposto un altro tempo, quello che ora chiamiamo Presente, ed entrambi procedono in parallelo negli stessi luoghi.

Voi direte: “Come può essere?”

Pochi sanno che, in un momento imprecisato del Tempo Originario, un gigantesco asteroide sfiorò la Terra. Lo scompenso gravitazionale fece oscillare l’asse terrestre, creando una dimensione temporale parallela che ha avuto sviluppi diversi e indipendenti dalla dimensione temporale originale.

Il Tempo Originario continua a esistere, ma è invisibile per chi si trova nell’altra dimensione temporale, quella in cui ci troviamo noi, quella che ora è il Presente.

Ma al Tempo Originario si può accedere.
E ci si può compiere un viaggio guidato da Enigmi arcani e dalle loro soluzioni.
Enigma dopo Enigma, ti muoverai nel Tempo Originario, e ne farai esperienza.
Le creature che lo abitano ti saranno grate per l’impegno e sapranno ricompensare la tua sagacia, se arriverai alla fine dell’itinerario percorrendo i passi giusti.
Sei pronto a esplorare un altro Tempo? Il Tempo Originario?

Allora cerca la Porta che lì conduce e attraversala, fallo con fiducia.
Avvertirai in te una vibrazione misteriosa e sarai nel Tempo dove tutto ebbe inizio, il Tempo Originario. Lì riceverai gli Enigmi per compiere la tua Avventura.

Solo tu saprai di esserci, mentre intorno a te il tuo tempo, il Presente, continuerà a scorrere, senza che nessuno si accorga del tuo essere altrove.

C’è anche una Porta per uscire, e tornare nel Presente.
E tutto questo vale, all’inverso, per chi vive nel Tempo Originario: anche le creature che lo abitano, ogni tanto, fanno visita al Presente. Per questo, qualche volta ti sarà capitato di sentire presente strane intorno a te.
Ma poi, tornano da dove sono venute.
È ciò che succede da quando esistono queste due dimensioni temporale parallele. E anche adesso sta succedendo: ecco perché mi vedi, ecco perché mi senti.

Ma torniamo a noi, alla tua Avventura, procediamo con ordine.
Trova la Porta che ti porta dentro. Vieni con me, nel mio tempo.

Tempo necessario per l’Avventura: 1/1.30 ore (soluzione Enigmi compresa)

VUOI SAPERNE DI PIU'?

CHI SIAMO / CONTATTI

Viaggi nel tempo e in mondi paralleli, lettere perdute e manoscritti ritrovati, oscuri misteri e sorprendenti segreti. Magazine, guide e mappe tematico-avventurose, soprattutto un modo ludico di vivere il territorio, che può essere piccolo o grande, pubblico o privato. Da sempre ci occupiamo di comunicazione; da 10 anni – con l’Associazione “Exploratori della Domenica” – guardiamo al turismo di vicinato; ma è dal 2016 che realizziamo progetti, sviluppiamo contenuti e li impacchettiamo con immagini e grafica per il turismo tematico ed esperienziale.

Dopo aver collaborato alla realizzazione di “Milano, 7 Passi nel Mistero” di OpenCITY Milan (Frigerio Viaggi e Arriva), all’ideazione e presentazione di “LandGame” in Brianza, alle mappe illustrate dedicate a Leonardo in Lombardia e ai ragazzi e famiglie in visita a Milano, è la volta di “I Misteri del Parco Senza Tempo”, Avventure per giocare conoscendo il territorio del Parco di Monza, in collaborazione con Esperienza Turismo.

Se vuoi sapere di più, puoi andare su uno dei nostri siti:

www.gvmass.it
www.gcsagenzia.it
www.exploratoridelladomenica.it